laboratorio

Informazioni generali sul Diamond-Like-Carbon (DLC)

E’ possibile comprendere le differenti forme di manifestazione della grafite e quindi anche delle sue relative proprietà nel mondo dei rivestimenti, attraverso la seguente piramide:

sp² : il carbonio con una configurazione di tipo sp² è un materiale nero e molto morbido. Più grande è la quota di questa forma di carbonio, più morbido è lo strato. Questo genere di combinazione si trova di solito fra gli strati amorfi del carbonio prodotti tramite il convenzionale processo di tipo sputter.

Polymer-CH: Tramite il processo CVD l’idrogeno trattato viene incorporato nello strato del carbonio. Questo tuttavia riduce la durezza dello strato e comporta delle temperature di applicazione molto basse. sp³: il carbonio con una configurazione di tipo sp³ è diamante puro, famoso per la sua estrema durezza.

Gli strati prodotti tramite il processo PVD ad arco filtrato di Argor-Aljba sono composti in gran parte da una struttura di diamante e sono quindi particolarmente duri. La restante quota residua di grafite migliora le proprietà di scorrimento dello strato: la soluzione ottimale nell’ambito dei rivestimenti di carbonio con possibilità quasi illimitate di applicazione.

 

piramide dlc